Consegnati i fondi raccolti durante la Festa Nazionale di Marzabotto

703557_10151183678068303_748698991_o
Domenica 2 Dicembre l’ANPI ha consegnato “simbolicamente” alla Regione Emilia-Romagna i fondi raccolti per le zone terremotate

 

Presso la Casa dei popoli di Casalecchio di Reno (BO), domenica 2 dicembre alle 12.30, l’ANPI – nella persona del suo Presidente Nazionale, Carlo Smuraglia, ha consegnato simbolicamente alla Regione Emilia-Romagna – rappresentata dalla Vice Presidente Simonetta Saliera – i fondi raccolti per le zone terremotate durante la Festa Nazionale dell’Associazione (Marzabotto 14/17 giugno 2012) ammontanti a 20.050 euro e già versati.

Ha dichiarato, per l’occasione, lo stesso Smuraglia:

“Abbiamo finalmente tirato le somme di quanto raccolto a Marzabotto in occasione della nostra Festa nazionale, in favore delle zone terremotate dell’Emilia-Romagna e il risultato, in tempi di magra e considerando che il nostro “popolo” non appartiene alla categoria dei ricchi (magari evasori) è soddisfacente. Al di là della cifra, raggiunta con versamenti di singoli, di Comitati Provinciali ANPI e di Sezioni, è significativo e importante il fatto che la solidarietà, che abbiamo mostrato anche con l’incontro a Marzabotto con tre Sindaci di Comuni particolarmente colpiti, si è manifestata non solo con una partecipazione attenta, solidale ed affettuosa a quell’incontro, ma anche nel modo tangibile di cui ho detto.
E’ l’occasione, in ogni caso, per ringraziare, di cuore, tutti quelli che hanno ritenuto di contribuire”.

 

L’Ufficio Stampa ANPI Nazionale

Advertisements
This entry was posted in Uncategorized and tagged , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s